INIEZIONI DI INSULINA AGHI FACILI DA USARE

Ricerca rapida di prodotti

Selezionare una categoria o una sottocategoria

Sei un operatore sanitario?

Cliccando 'Confirm" dichiari di essere un operatore sanitario.


Se sei un paziente o un giornalista visita le pagine a te dedicate.


Confirm Cancel

Il modo più semplice per l’iniezione di insulina

Oltre all’accurata misurazione della glicemia, è fondamentale utilizzare il dosaggio ottimale di insulina. Un dosaggio e un riassorbimento adeguati, la prevenzione di iniezioni intramuscolo e un applicazione indolore sono tutti fattori estremamente importanti.

L’iniezione di insulina deve essere efficace, sicura e meno dolorosa possibile ed è questo il motivo per cui abbiamo sviluppato dispositivi di iniezione più corti.

Aghi corti, adatti a tutti

Lo spessore della pelle (derma ed epidermide) è piuttosto costante. Indipendentemente da età, etnia e sesso, è compreso tra 1,9 e 2,4 mm, ed è così per tutti i pazienti, indipendentemente dal peso corporeo. Tuttavia, la consueta profondità delle iniezioni è raramente maggiore di 3 mm. [1,2] Ciò rende gli aghi corti, per esempio un ago per penna da 4 mm, adatti a tutti. Un’adeguata lunghezza dell’ago, un’idonea tecnica di iniezione e la scelta della corretta area di iniezione dell’insulina sono fondamentali per evitare l’iniezione intramuscolo.

Riferimenti bibliografici

1 Laurent, A., Mistretta, F., Bottigioli, D., et al. (2007). Echographic measurement of skin thickness in adults by high frequency ultrasound to assess the appropriate microneedle length for intradermal delivery of vaccines. Vaccine (25), 6423-6430.

2 Bliznak, J. & Staple TW. (1975). Roentgenographic measurement of skin thickness in normal individuals. Radiology (116), 55-60.