rinnovare l'anestesia loco regionale con la tecnologia ad ultrasuoni

Ricerca rapida di prodotti

Selezionare una categoria o una sottocategoria

Alleanza B. Braun & Philips

Un'alleanza strategica 

B. Braun, leader globale nell’anestesia locoregionale e terapia del dolore, e Royal Philips, leader globale nei sistemi ad ultrasuoni, hanno annunciato un’alleanza strategica pluriennale che nasce con l’obiettivo di innovare il settore dell’anestesia locoregionale ecoguidata e gli accessi vascolari. 

Facendo leva sulla combinazione di forti competenze cliniche e capacità nella R&S, così come in ambito commerciale e distributivo, B. Braun e Philips stanno sviluppando e commercializzando congiuntamente soluzioni per supportare gli anestesisti e gli ospedali nelle aree critiche dell'anestesia locoregionale. Si tratta di soluzioni finalizzate a migliorare la visualizzazione e la guida dell’ago nonché a ottimizzare il flusso di lavoro e migliorare la pianificazione delle risorse. La partnership si focalizzerà anche sulle procedure di accesso vascolare, come quelle usate per l’inserimento dei cateteri venosi centrali. 

B. Braun, leader globale nell’anestesia locoregionale e terapia del dolore, e Royal Philips, leader globale nei sistemi ad ultrasuoni, hanno annunciato un’alleanza strategica pluriennale che nasce con l’obiettivo di innovare il settore dell’anestesia locoregionale ecoguidata e gli accessi vascolari. 

Facendo leva sulla combinazione di forti competenze cliniche e capacità nella R&S, così come in ambito commerciale e distributivo, B. Braun e Philips stanno sviluppando e commercializzando congiuntamente soluzioni per supportare gli anestesisti e gli ospedali nelle aree critiche dell'anestesia locoregionale. Si tratta di soluzioni finalizzate a migliorare la visualizzazione e la guida dell’ago nonché a ottimizzare il flusso di lavoro e migliorare la pianificazione delle risorse. La partnership si focalizzerà anche sulle procedure di accesso vascolare, come quelle usate per l’inserimento dei cateteri venosi centrali.

„This new alliance illustrates our commitment to Sharing Expertise, not only with our customers but also with key technology players, to meet the needs and challenges faced today and into the future.“

– Dr. Meinrad Lugan, Member of the B. Braun Board of Directors

„Philips and B. Braun have a worldwide reputation for clinical innovations and a shared commitment to work with patients and care providers to improve healthcare delivery and patient outcomes.“

– Rob Cascella, Chief Business Leader of the Diagnosis & Treatment Businesses at Philips

News

News

Congresso ESRA a Dublino, Irlanda - 13 Settembre 2018 Annual Meeting of the European Society of Regional Anesthesia

Per maggiori informazioni leggi il nostro invito

Congresso ESRA a Lugano, Svizzera - 13 Settembre 2017 Annual Meeting of the European Society of Regional Anesthesia

Visita il nostro stand, numero 11, e condividi con noi lo spirito "Sharing Expertise" in merito alle procedure guidate ad ultrasioni in anestesia loco regionale: passato, presente e futuro!

Per maggiori informazioni leggi il nostro invito

Media

Xavier Cappdevila, M.D, Ph. D

Dr. Eric Albrecht, M.D, DESA

Andrea Saporito, M.D, MHA, DESA, EDRA

Dr. Dawn Cooper, Research Fellow, Sheffield Hallam University & PD Dr. Eric Albrecht, M.D, DESA

Vantaggi

Supporto delle aree critiche di anestesia locoregionale

Queste soluzioni sono intese a migliorare la visualizzazione e la guida degli aghi, oltre a ottimizzare il flusso di lavoro per procedura e la pianificazione delle risorse in modo da risultare efficienti nel ciclo di assistenza del paziente, con meno effetti collaterali, meno tempo di recupero e minore rischio di complicanze.

Migliorare le procedure di anestesia locoregionale

Una soluzione per i processi guidati di anestesia locoregionale tramite ultrasuoni comprendente un sistema mobile, un software di supporto decisionale, aghi echogenici e una serie di servizi.

Anestesia locoregionale

L’anestesia locoregionale o analgesia comporta l’iniezione di anestetico in prossimità di un nervo nell’area del corpo dove avviene l’intervento chirurgico e può presentare vantaggi significativi rispetto all’anestesia generale sia per il paziente sia per l’ospedale. I pazienti sottoposti ad anestesia locale tipicamente assumono meno oppiodi e risentono di minori effetti collaterali, come la nausea. Inoltre, può portare a un recupero post operatorio più rapido, un ritorno più veloce alla deambulazione e ad una minore degenza ospedaliera. Tuttavia, l’anestesia locale - specialmente dei nervi periferici - non è una manovra semplice da eseguire. Massimizzare l’efficacia dell’anestetico e prevenire danni al nervo o altre strutture tessutali sono aspetti che dipendono dall’accuratezza del posizionamento dell’ago o del catetere. Per questo, è importante sviluppare delle innovazioni in grado di migliorare la sicurezza, l’efficacia e l’efficienza delle procedure di anestesia locoregionale.

Prodotto